Italia: dove nascono le pizze, le scarpe di pelle e.. i simulatori di virtual racing.

L’italiana Movetech ha creato finalmente un cockpit degno di questo nome. Si tratta di uno dei prodotti più tecnologicamente avanzati presenti sul mercato per quanto riguarda la simulazione di “virtual racing” - tramite PS2, PC e altro ancora - come Gran Turismo 4 (Sony) e GTR (Atari). Fra le specifiche tecniche ci sono un sacco di cosette carine tipo il sedile reclinabile in ecopelle, il supporto per il piede sinistro, la piattaforma per i pedali regolabile con un perno e il telaio estendibile.
Oltre all’estrema regolabilità, alla grande qualità dei materiali e al design piacevole, i più pigri apprezzeranno il GTC System 3 in 1, che dopo mille e mille avventure da Barrichello ti permette di trasformare il tutto in una comodissima poltrona per ufficio con la possibilità opzionale di inserire un supporto a cui agganciare la televisione, fatto apposta per rilassarsi, magari con una birra in mano. Il prezzo, 350 euro, non è malaccio se si pensa al rapporto qualità-prezzo.
Movetech
Gran Turismo: il gioco

(da Gizmodo.com)