A cuccia, droide!

Ci è voluto un paio di secoli ma finalmente i cani da combattimento robot sono usciti dai film di George Lukas (“I droidi!”, diranno contenti i fans di Star Wars). Alcuni abili ingegneri di Seul si sono aggiudicati un’offerta da 324 milioni di dollari per sviluppare, nei prossimi sei anni, il progetto di questi robot combattenti. Il risultato finale avrà il supporto di sei o otto zampe e avrà a disposizione un sacco di armi alla Rambo. Questi “cagnolini” potranno muoversi sia grazie ad un telecomando sia, allo stesso tempo, alla loro intelligenza artificiale.

(dal Korea Times tramite Gizmodo.com)