I Nintendogs sbarcano in Europa

Da bambini sognavate di avere un cane ma vostra madre si è sempre opposta strenuamente per paura che il cucciolo le rovinasse il copridivano di flanella? Adesso potrete riavervi dal trauma. Nintendogs fa apparire sul vostro Nintendo DS un cagnolino tutto per voi che potete nutrire, allenare per le competizioni e far giocare allegramente. Potete avere fino a otto cuccioli (ne acquisite uno ogni qual volta riuscite a superare alcune prove di “obbedienza e agilità”) e dovete badare a loro ogni giorno, proprio come se fossero veri.
Questo videogioco ha spopolato in Giappone e in America, dando vita ad una vera e propria mania con relativi siti di fans e guide per il padroncino ideale. Nintendogs arriva da noi il 7 ottobre. Se proprio non riuscite a resistere, nel frattempo andate a visitare il minisito della Nintendo Italia dove trovate persino un blog per appassionati e tante immagini. Potrete trovare Nintendogs nelle versioni: Labrador, Chihuahua e Bassotto. Bau!

(da Nintendo italia)