Xbox 360: la terza generazione

Che qualcuno stia per detronizzare Sony e Nintendo dal dominio incontrastato dell’Home Entertainment sembra qualcosa di impossibile, ma se questo qualcuno si chiama Microsoft, allora tutto cambia. E se l’Xbox 360 di Microsoft esce con un anno di anticipo rispetto all’attesissima Playstation 3, allora prepariamoci perchè il gioco si fa veramente duro. Xbox 360 è una “console di terza generazione” destinata a cambiare radicalmente il nostro modo di concepire la videogiocabilità.
Nonostante si preveda che il lancio sul mercato sarà accompagnato da soli 15 giochi (fra i titoli ci sono “Final Fantasy XI”, “FIFA 2006”,” Dead or Alive® 4” e “Project Gotham Racing® 3”) le prime immagini, presentate in occasione dell'X05, la festa annuale del mondo Xbox ad Amsterdam, lasciano presagire un successo fenomenale per quanto riguarda le vendite natalizie di quest’anno...

Grafica mai vista, dettagli curatissimi, interattività estrema.
Peter Moore sostiene: “Con la 360 vogliamo diventare i nuovi leader mondiali” e non stentiamo a credere che possano riuscirci. Fra le nuove caratteristiche basta citare i molteplici servizi esclusivi per gli iscritti alla community di Microsoft (trailers, demo, funzionalità aggiunte di gaming..) o le “Funzioni Live” accessibili in ogni momento premendo il Tasto Jolly del Gamepad che permettono per esempio di sfidare altri giocatori collegati.
Non vi basta tutto questo?
Tranquilli: la nuova console funziona anche come player per i vostri files musicali e video (tranquillamente scaricabili da PC o da altri dispositivi) anche grazie alla scheda sonora “che supporta il surround multicanale” e un telecomando multifunzione.
La versione base costerà circa 300 euro, mentre quella con l’hard disk, che permette il “retro-gaming con i titoli dell’ormai vecchia Xbox”, la troverete a 400 euro.
Cominciate a riempire il salvadanaio perché il 2 dicembre esce in Italia!

Sito italiano di Xbox con tutte le specifiche tecniche e le immagini
(da Corriere.it)