Un PC per gli ambientalisti

Non so fino a che punto crederci ma pare che la Lupo, una società giapponese, abbia messo a punto un PC dal rivestimento interamente fatto di.. cartone! Gli ambientalisti ne sarebbero entusiasti, visto che, eliminati i componenti metallici interni, potremmo tranquillamente buttare il nostro computer cartonato nell’apposito cassonetto della carta senza che Madre Natura si debba preoccupare oltremodo.
Tuttavia mi chiedo cosa possa succedere in caso di surriscaldamento.

Non rischiamo di ritrovarci con la scrivania in fiamme?

Sito giapponese di Lupo
(da Ubergizmo tramite Gizmodo.us)