Miao, benvenuti!

Al Manekineko Museum of Art, ad accogliere I visitatori non è più una guida tutta inchini e riverenze, bensì questo gatto robot alto 75 cm che, grazie ad un sensore che segnala il passaggio delle persone, saluta con la zampina sinistra. Questo robot si ispira al tipico gatto giapponese portafortuna ed è costato qualcosa come circa 500.000 yen al direttore del famoso museo.

(da MSN News)