Il mouse che vibra (ma perchè?)

Questo mouse ottico a vibrazione ha un piccolo motore che può essere acceso o spento utilizzando un pulsante che si trova sulla rotella superiore. Ha tre bottoni e un sacco di strani bernoccoli sulla superficie (sarà per renderlo più comodo?). Ricorda moltissimo l’iFeel di Logitech che utilizzava la Immersion Technology. Mi chiedo se questo mouse – che fra l’altro è distribuito dalla nipponica Laos – vibri quando il cursore si muove sopra alcuni oggetti del desktop o altro. Comunque sia, è disponibile soltanto la versione per Windows e si collega tramite USB. Costa solo 2480 yen (ovvero 18 euro).

(da New Launches tramite Gizmodo.us)