Dei LED camaleontici

Shinya Matsuyama e Makoto Hirahara hanno creato una lampada a forma di cubo che può percepire e.. ricreare il colore! Tecnicamente non è una fotocamera, anche se viene descritta come una fotocamera da un solo pixel. Funziona con un interruttore e LED rossi, blu e verdi. Quando si preme l’interruttore, il LED si accende in sequenza e determina il colore dell’oggetto più vicino analizzandone lo spettro luminoso. E quando gli oggetti vicini sono di colori diversi? Beh, diciamo che a quel punto i colori si mischiano, e quindi otterrete presumibilmente un orrido marroncino.

(da WeMakeMoney tramite Gizmodo.us)