Kiss me, altoparlante!

Solo nel pazzo Giappone potevano concepire un'idea simile. Da anni ormai le chat sono un modo per conoscere persone, farsi nuovi amici, magari trovare anche l'amore. Ma quante volte, davanti allo schermo, vi è venuta voglia di esprimere qualcosa con una smorfia, un mezzo sorriso, un intrigante accavallamento di labbra e non potevate farlo se non con freddi e ormai sorpassatissimi smiley? In Giappone come al solito sono sempre AVANTISSIMI e così si sono inventati questi labbroni denominati Talking Lips. Si tratta di un altoparlante collegabile al computer, al telefonino o alla televisione che (pare) sarebbe in grado di riprodurre la mimica facciale di una persona a seconda del contenuto sonoro che sta trasmettendo. Costa 2200 yen (circa 16 euro).
Pazzoidi.

Sito del prodotto (in giapponese)
(da Odd Things from Japan)