La flessibilità di un Display

La nano-tecnologia ci sta abituando a diversi dispositivi sempre più piccoli e leggeri. Attualmente si tratta di un prototipo, ma presto, si pensa, verrà sviluppato per diverse applicazioni ed usi. E’ un display OLED progettato da Universal Display Corporation. Al momento le uniche indiscrezioni che ci sono arrivate, parlano di uno schermo a colori grande 4 pollici e spesso appena 0,4 pollici il tutto in soli pochi grammi. Facilmente trasportabile, funziona usando un foglio di metallo flessibile e resistente, che l'azienda sostiene utile per supportare gli sbalzi termici e per rendere più durevole nel tempo il prodotto. La sua caratteristica principale è quella che si può arrotolare per poi trasportarlo ed utilizzarlo dovunque.

(da Gizmodo US)