Il giro del mondo in pochi minuti

Ci ha pensato Charlotte Van Der Waals ha trasformare un’idea semplice e scontata in un prodotto davvero elegante e straordinario. Stiamo parlando di alcuni modelli di orologio (non da polso) il cui quadrante non possiede i classici numeri, bensì, la sua forma cilindrica a 12 lati ci permette di vedere, dopo una rotazione della sua corazza, il fuso orario di diverse città importanti sparse nel mondo. Quest’oggetto unico non fa alcun riferimento alle sigle AM o PM dello stile anglosassone, il che permette, all’orologio, di coprire le 24 zone orarie del mondo. Disponibile in due stili ed in 3 colori diversi al prezzo di 63 euro circa. Per saperne di più, cliccare qui.

(da Gizmodo US)