Sfida alla relatività

Ecco qui una tastiera musicale sperimentale ad interfaccia MIDI che si basa sulla teoria della relatività. Il designer industriale israeliano Eitan Shefer ha immaginato la tastiera Samchillian privilegiando un approccio innovatore alla musica: suonare in funzione alla posizione dei tasti. Ad esempio, per suonare "Do e Re", si procede premendo il tasto “Do” e, al posto di premere successivamente il tasto “Re”, si preme il tasto “+ 1" e così via. Le chiavi di questa tastiera sono bidirezionali con 16 chiavi e 8 diverse posizioni per le dita. Per utilizzare i filtri, bisogna oscillate la tastiera in avanti o indietro. Per ulteriori informazioni, guardate il video.

(da Gizmodo US)