Piccoli robot al servizio della patria

La lotta per l'egemonia mondiale continua e anzi si rafforza giorno dopo giorno. No, non si tratta di un film di fantascienza, bensì di un progetto. DARPA (a cui si deve più o meno lo sviluppo di Internet), ha recentemente messo a punto un robot-aragosta concepito specialmente per esplorare i fondali marini alla ricerca di miniere o di altre macchine offensive. Battezzati Robolobsters, queste creature scansionano le profondità dei mari e utilizzano il loro sistema nervoso elettronico per captare le caratteristiche di un ambiente. Con un finanziamento enorme destinato alla ricerca e della difesa, solo il governo americano può permettersi di finanziare tale progetto.

(da Gizmodo US)