Origami trema… Pepper Pad 3 è arrivato

Una valida risposta ad Origami di Microsoft potrebbe arrivarci da Pepper Computer Inc. ossia l’azienda americana ha realizzato un nuovo dispositivo portatile. Pepper Pad 3, così è stato battezzato, sembrerebbe una via di mezzo tra un palmare e un computer. Dalla foto qui in alto, possiamo notare un display ampio 7 pollici, una tastiera di tipo QWERTY, due speaker, un’uscita USB per il collegamento ad altri dispositivi e accessori e una videocamera integrata. Cosa dire invece delle sue specifiche interne? Solo che, a differenza di Origami, non gira su un sistema operativo Windows XP Tablet PC, bensì su un Linux 2.6 Kernel, che possiede una memoria interna pari a 20 Gigabyte e che è particolarmente utile per navigare su Internet, leggere le e-mail, gestire appuntamenti e agende varie e soprattutto per riprodurre file audio e video. Dato che gira su Linux Kernel, programmi e applicazioni in genere possono essere trovate tra i membri della community che lavorano sul prodotto stesso. Presto disponibile, si pensa intorno al mese di agosto, verrà venduto al prezzo di 699 dollari (545 euro circa).

Per ulteriori informazioni, vi invito a visitare il sito del produttore cliccando qui oppure visitate il sito Digital trends.

(da Gizmodo US)