Samsung e l’alfabeto Braille

Concepito per i portatori di handicap visivo, lo strumento che vedete nella foto qui accanto, composto da 12 tasti, non è altro che un cellulare che usa l’alfabeto Braille per comporre e spedire SMS ad altri telefoni. I messaggi così composti, sono riprodotti in un display posto in basso dello strumento. Per il momento si tratta solamente di un prototipo, ma mi auguro vivamente che Samsung voglia investire tempo e denaro per la sua creazione. I portatori di handicap visivo sicuramente apprezzeranno. Purtroppo, questa fetta di mercato, è sempre stata trascurata e quindi la realizzazione di questo cellulare, rappresenterebbe un bel passo in avanti. Staremo a vedere!

(da Gizmodo US)