Una piccola dimostrazione delle funzioni Expose e Spaces del nuovo Mac OS X Leopard

Mac OS X Leopard, la successiva versione del sistema operativo Apple, ha implementato e migliorato, a suo modo, tutte le funzioni del desktop. Con pochi gesti, la scrivania virtuale si trasforma e cambia in base alle esigenze dell’utente, rivoluzionando così il modo di concepire e gestire i file e i documenti elettronici.

Si chiama Spaces e le sue migliorie possono essere definite a dir poco ingegnose. Le finestre e i documenti si spostano dinamicamente e con una velocità impressionante. Spaces, combinata con la funzione Expose, accelera le prestazioni e rende ancora più flessibile il desktop del proprio PC. Nel video sopra potrete avere un assaggio del loro funzionamento.

(da Gizmodo US)