iMac veste Core 2 Duo e raggiunge quota 24

Apple ha finalmente annunciato l’uscita dei suoi nuovi iMac. I modelli proposti, dalla casa della Mela, sono iMac da 17 pollici, da 20 pollici e 24 pollici. In particolare, la versione più grande è proposta con una diagonale ampia ben 24 pollici (con una risoluzione pari a 1920x1200 Pixel), integra un processore Intel Core 2 Duo T7400 a 2,16 GHz e dispone di una RAM con capacità di memoria di 1 GB. Una scheda grafica Nvidia GeForce 7300GT ed un disco fisso da 250 GB, completano la sua dotazione hardware. Costo: 1.999 euro.

In alternativa però è possibile scegliere sempre lo stesso modello da 24 pollici, ma con caratteristiche hardware differenti: chip Intel Core 2 Duo T7600 a 2,33 GHz, hard disk con una capacità di 500 GB ed una scheda video Nvidia GeForce 7600GT, per un totale di 2.500 euro.

Accanto all’iMac da 24 pollici, troviamo comunque i fratellini più piccoli da 17 e 20 pollici. Il primo computer è configurato con un processore Intel Core 2 Duo a 1,83 GHz (oppure, a scelta 2 GHz), e con 1 GB di RAM, invece il secondo, confrontato con il precedente, dispone dello stesso processore Intel ma ad una velocità maggiore, 2,16 GHz.

Per concludere con il Mac mini che viene proposto da Apple con un processore Intel Core Duo a 1,6 o 1,8 GHz, un disco fisso da 60 o 80 GB e a dei prezzi veramente competitivi: dai 619 ai 799 euro.

(da Le Journal du Geek)