iPhone, un’esclusiva Cingular?

Alcuni giorni fa vi ho anticipato alcune indiscrezioni riguardante il nuovo cellulare Apple iPhone. A distanza di qualche giorno, altre informazioni continuano a susseguirsi, e svelano nuovi scenari e accordi inediti. Sembrerebbe che Cingular, nota azienda di telefonia mobile statunitense, abbia preso accordi con Apple per assicurarsi l’esclusività nella brandizzazione del nuovo telefonino della Mela. L’accordo avrà una durata di 6 mesi, dopodiché altri gestori potranno unirsi alla grande festa.

Apple pensa di vendere ben 25 milioni di iPhone in tutto il mondo, a partire dal prossimo anno. Questi grandi numeri, in un mercato in continuo fermento, sono comunque auspicabili, anche perché il Motorola RAZR, da quando è stato realizzato (nel 2004), ha raggiunto quota 50 milioni di esemplari venduti. Staremo a vedere! Comunque la storia continua…

Articoli correlati:
Alcune indiscrezioni sul futuro iPhone
Indiscrezioni sul nuovo iPhone Apple

(da Gizmodo US)