Sharp e IBM: la traduzione in tempo reale

Partendo dal presupposto che non tutti parlano l’inglese e che per un giapponese e veramente difficile imparare altre lingue, Sharp e IBM hanno dato alla luce un nuovo traduttore simultaneo in grado di riconoscere delle parole dettate da un essere umano. Di solito lo abbiamo sempre visto nei film fantascientifici oppure nelle serie televisive quali Star Trek, ma adesso sembra essere realtà.

La tecnologia avanzata, con cui è stato realizzato, permette a questo dispositivo di riconoscere le parole e di tradurle, in tempo reale, dal Giapponese all’inglese e viceversa. L’idea non solo è innovativa, ma punta realmente ad abbattere tutte le barriere esistenti tra popoli con cultura e lingua differenti tra di loro. Sharp e IBM puntano a distribuire, entro la fine dell’anno, il traduttore che presumibilmente avrà un costo pari a 508 dollari

Sharp and IBM to release real-time translator [Sci Fi Tech]

(da Gizmodo US)