Trecento Giga di hard disk in solo 2,5”

Fujitsu ha annunciato un nuovo disco rigido da 300 GB. Fin qui nulla di eccezionale, se non fosse per le sue dimensioni contenute e per la velocità di trasferimento dati. L’hard disk, infatti, è grande appena 2,5” e riesce a scambiare dati ad una velocità pari a 4200tr/min.

Queste notevoli performance sono raggiungibili grazie alla tecnologia usata per la memorizzazione dei dati. Si chiama PMR (Perpendicular Magnetic Recording) e può essere applicata anche su dischi fissi che usano le interfacce ATA e SATA. Il suo debutto è previsto per il primo trimestre del 2007, mentre il suo prezzo e la sua disponibilità in Italia sono in attesa di definizione.

(Akihabara News)