Dopo HTC Artemis arriva Love

Mancano pochi giorni e, finalmente, HTC annuncierà ufficialmente il suo nuovo smartphone. Si chiamerà HTC Love e potrà essere considerato l’evoluzione del predecessore Artemis. Si tratterà di un Quad-band, GPRS, EDGE, equipaggiato di connettività quali Bluetooth 2.0 e WiFi b/g, il tutto gestito da un processore TI OMAP 850.

Inoltre, un display tattile grande 2,8 pollici con una risoluzione QVGA a 65K di colori e una fotocamera digitale da 2 Megapixel, aggiungono più prestigio a questo smartphone firmato HTC. Infine, una memoria interna da 256 MB, una RAM da 64 MB ed una porta per memory card di tipo microSD, completano la dotazione hardware del nuovo HTC Love. Per maggiori informazioni, visitate il sito internet Mobinaute.

(Mobinaute)