Arriva Bravia, l’home theatre che sta dentro una TV

sony rht-g800 2.jpg
Confusione! Chiunque con una sana ossessione per i gadget, ne avrà una gran quantità. In un moderno soggiorno si nota di solito una massa di cavi e fili che si snodano sul pavimento e sul muro e più telecomandi di che dita per usarli. La sony ha pensato che nascondere l'home theatre dentro la TV renderà la vita più semplice e meno confusa. Potrebbe aver ragione.
E' questo la Bravia Home Theatre RHT-G800, una TV che intelligentemente cela un sistema di casse per home cinema.

L'apparecchio ospita casse S-Master Amp con una potenza di 5 x 70W e un paio di subwoofer regolati a 120W. Usa pseudo tecnologia surround - Sony S-Force PRO Front Surround - per riprodurre gli effetti e sei tipi di suono tra cui scegliere: standard, cinema, news, sport, musica e modalità notte.
Ha anche un paio di ingressi HDMI e può supportare fino a tre dispositivi (TV, registratore DVD, PS3 etc).
Tuttavia, questa è più di un semplice guscio per componenti audio/video, perchè è dotata di un suo pannello di controllo che usa la nuova tecnologia Bravia Theatre Sync. Se usati con Bravia, basterà un solo pulsante per spegnere e accendere la TV e i nuovi lettori DVD Sony. Tutto ciò che richiede meno teleconadi, è bene accetto.
Uscirà a maggio e costerà circa 1000 euro.
Gizmodo UK