Un proiettore nel cellulare, la proposta di Texas Instruments

dlp phone.jpg
Texas Instruments, i creatori della tecnologia DLP in tema di proiezioni, usata dalla maggior parte dei proiettori di concezione moderna in tutto il mondo, pensa che mettere dei mini proiettori nei cellulari potrebbe dare quel quid in più ai telefoni. Li renderebbe i più piccoli proiettori esistenti. L'azienda, recentemente, ha proposto l'anteprima del prototipo DLP Pico-Projector ad alcuni fortunati industriali, pochi abbastanza da poterli contare sulle dita di una mano. Texas Instruments ha già messo sul mercato tecnologia per proiettori portatili, in prodotti realizzati da Toshiba, Mitsubishi e Samsung.

I ricercatori di Pacific Media Associates (PMA), pensano che la categoria dei proiettori portatili (un po' più grandi di questo) raggiungerà il milione di unità entro il 2010.
Si è molto ben parlato della tecnologia per piccolissimi proiezioni per l'uso nei telefoni, nelle videocamere digitali e nei lettori video ed MP3. Una videocamera con questo integrato potrebbe essere a portata di mano. In ogni caso, non aspettatevi di vedere niente di reale prima del prossimo anno.
Gizmodo UK