Adobe propone il suo video player, e la confusione aumenta

adobeplayershot.jpg
Nel mondo del video-download, già così confuso e affollato da tutti i Joots, YouTube, iTubes, Windows Media Player e così via, Adobe pensa che avrà a meglio con il nuovo, scontato, player da desktop basato su Flash. Il download leggero offrirà la possibilità di guardare contenuti protetti da flash offline. Adobe dice che permetterà una "maggiore" qualità video, e che il player sarà programmato su standard open come RSS e SMIL.

Da notare è il "powerful Favorites feature" che scarica automaticamente nuovi episodi di video che vi sono piaciuti. Il player sarà disponibile gratuitamente in versione beta più avanti quest'anno, mentre la versione definitiva uscirà entro la fine del 2007. Tuttavia, la confusione rispetto a quale player e/o servizio dovreste usare per vedere le vostre trasmissioni, non sembra verrà chiarita neanche allora.
Gizmodo USA