Cioccolata? No, un brutto scherzo

choculator.jpg
No, questa Choc-U-Lator non rende la matematica deliziosa. E', tuttavia, la trovata più sadica possibile. Immaginate un bambino che scarta quella che sembra essere una barra di cioccolata e trova solo una calcolatrice che sembra cioccolata. Resterà traumatizzato per tutta la vita. Ma qualcuno potrebbe trovarlo divertente.
La Choc-U-Lator ha il "profumo dolce" della cioccolata, secondo il produttore giapponese. Ma a parte l'aspetto e l'odore, non ha niente di cioccolata. Per farla finita, semplicemente esegue operazioni estremamente semplici.

Quindi, ricapitoliamo: non è cioccolata vera, nè un aggiornamento del TI-89. Verdetto: non vale i 3 euro che costa. Fate prima a comprare un dolce vero o a rubare una di quelle calcolatrici da quattro soldi dalla banca.
Gizmodo USA