L’energia del respiro ricarica i vostri dispositivi USB

usb_charger_breathing.jpg
Adesso potete ricaricare tutti i vostri dispositivi USB semplicemente... respirando. Ecco una persona che è riuscito a trovare un modo per far sì che il proprio respiro ricaricasse gli USB con alcuni pezzi di un drive CD-ROM e delle fasce di gomma. Indossando questo strano arnese attorno al torace, si ricava potenza dall'espansione del torace stesso quando si respira.

Potrebbe essere una grande idea per gli escursionisti che vanno a grandi altitudini, i quali deono respisrare molto più del normale mentre risalgono salite scoscese verso un'atmosfera sempre più rarefatta. A giudicare dall'aspetto, questo aggeggio non è semplice da fare, ma guardate Instructables per avere tutte le istruzioni passo dopo passo. Dimostra che non si può mai sapere dove potreste essere in grado di trovare un po' di energia che in realtà è già lì, letteralmente sotto il vostro naso.
Gizmodo USA