Tutto quello che c’è da sapere sull’iPhone, in attesa che esca

iphoneworkinprogress.png
Dando seguito alla nostra lista delle caratteristiche che l'iPhone ufficialmente non ha, ecco un elenco che comprende le quattro recensioni che meglio dicono in dettaglio tutto quello che si sa dell'iPhone: cosa ha, cosa non ha, i problemi che già conosciamo e quello che ancora non sappiamo.

Quello che ha:
- iPod integrato con riproduzione video
- T9 intelligente
- Interfaccia multi-touch (veloce)
- Schermo altamente resistente ai graffi (facilmente pulibile con la manica)
- Sensori che bloccano lo schermo quando lo avvicinate al viso, ma lo sblocca quando lo riabbassate per digitare i numeri
- Schermo visibile anche sotto la luce diretta del sole
- Aggiornamenti software nel tempo
- Qualità della voce decente
- Controllo delle chiamate e della musica dall'auricolare
- Possibilità di vedere file di Word, Excel e PDF
- Google Maps
- La direzione di volta in volta simulando un GPS (dovete dire al telefono quando girate)
- Controllo del volume dedicato e modalità silenziosa
- Supporto di Microsoft Exchange se avete abilitato la funzione sul server
- Invio e-mail tramite Yahoo Mail
- Syncronizzazione del calendario via Outlook e dei contatti attraverso iTunes (funziona anche con Vista con l'ultima versione di Outlook)
- Una buona durata della batteria
- Un "vero" browser
- Supporto per Yahoo, Gmail, AOL, Earthlink e altre e-mail
- Voicemail visivo
- Supporto per YouTube
- Una decente fotocamera da 2 megapixel
- E' sottile
- Tante delizie per gli occhi
- Chiamata conferenza finoa 5 persone
- Altoparlanti integrati se non volete usare l'auricolare
- Supporto per Quicktime su Safari
- L'attivazione del telefono richiede un accesso a iTunes e internet
- Vivavoce

Quello che non ha:
– Supporto per tutti gli accessori iPod (non suporta gli adattatori da auto, ma solo i caircabatteria)
– Un modo semplice per trasferire i numeri di telefono da un altro telefono
– Supporto per copia e incolla
– Suonerie con musica MP3 o iTunes
– Supporto integrato per giochi
– Nessun supporto Flash (incluso il browser)
– Messaggistica istantanea
MMS
– Registrazione video
– Riconoscimento vocale o selezione vocale
Wireless Bluetooth Stereo Streaming (A2DP support)
3G (EV-DO/HSDPA)
– Una tastiera hardware
GPS
– Batteria rimovibile
– Memoria espandibile
– Accesso diretto all’iTunes Music Store
– Supporto per BlackBerry
– Flash o zoom nella fotocamera
– Supporto per b>Windows Media

Problemi che conosciamo già:
– Potrebbe riscaldarsi un po’ dopo l’uso
– La batteria deve essere sostituita da Apple dopo 300/400 ricariche
– Levy ha avuto problemi con alcuni dei suoi account e-mail perché il suo ISP ha bloccato la porta 25. Gli ingegneri di Apple hanno dichiarato che il problema sarà presto risolto con un aggiornamento.
– I dati EDGEsono molto lenti
– Nessun pulsante hardware vi permette di tornare all’applicazione iPod per cambiare canzone o fermare la musica
– Richiede molti più passaggi di altri smartphone per arrivare alle funzioni del telefono
– Trasferire i vostir contatti dal vostro vecchio telefono potrebbe essere complicato
– Nessuna navigazione in real-time
– Le poche applicazioni web che abbiamo provato non erano granché
– La fotocamera funziona bene solo con molta luce e nessun movimento
– Solo 200 sms inclusiin ogni piano di chiamate
– Riprodurre musica da un dock iPod potrebbe causare interferenze, quindi l’iPhone “permette di passare alla modalità aereo”. Cioè senza poter ricevere telefonate.

Quello che ancora non sappiamo:
– Se il trasferimento dei file via Bluetooth funziona
– Quando e quanto spesso verranno rilasciati aggiornamento software (con nuove caratteristiche)
– Quanto si riempia di grasse impronte digitali.
Gizmodo USA