Nintendo DS: nuovo record di ventide, il prezzo non scende

nintendo_ds_uk_2-1.jpg
Nintendo sta facendo un sacco di soldi. Nonostante sfornino 1,8 milioni di Wii al mese, non riescono a tenerli sugli scaffali per più di qualche giorno, ed è già passato un anno dal lancio di questo sistema. Ma l'argomento del giorno riguarda la loro concolle portatile Nintendo DS. Hanno stabilito un record nelle vendite in occasione del Giorno del Ringraziamento, spostando 653.000 unità. Sì, avete letto bene. Quindi se aspettavate con ansia una riduzione del prezzo, ripensateci. E accontentatevi del fatto che non stiano addirittura alzando il costo.

Gizmodo USA