Sasumata: i bastoni da autodifesa giapponesi

sasumata2.jpg
In Giappone, le pistole sono illegali, quindi le persone non ne vedono in giro molto spesso. Invece di temere un aggressore con una pistola, temono quelli con i coltelli. Il modo migliore per evitare che un tipo con un coltello vi faccia a pezzetti? Tenerlo a distanza. Ecco l'idea che sta dietro questi Sasumamta, strani bastoni da autodifesa che si trovano appesi ai muri nelle scuole giapponesi. Se un malintenzinato si avvicina, basta spingerlo contro il muro con il Sasumamta. E' una sorta di modo logico ma anche un po' ridicolo di difendersi e immaginiamo che se fossimo a scuola con questi bastoni appesi ai muri non faremmo altro che ingaggiare lotte con i Sasumamta.

Gizmodo USA