I mattoncini compiono 50 anni. Buon Compleanno, LEGO!

lego bricks.jpg
Buon Compleanno LEGO. I mattoncini colorati stanno per celebrare 50 anni di costruzioni amate, create, distrutte e spesso abusate dai bambini, ma anche dagli adulti. Al contrario della maggior parte dei giocattoli contemporanei, i LEGO possono essere maltrattati in tutti i modi possibili e comunque riuscire a costruire una meravigliosa navicella spaziale. Proprio il tipo di giochi che piace tanto a noi di Gizmodo. Spesso citati come il miglior gioco mai inventato, i LEGO sono ancora oggi venduti a milioni e sono diventati robot, giochi USB e anche giochi da computer. Il mattoncino, nella sua forma attuale, fu lanciato nel 1958 e secondo l'azienda, i pezzi prodotti oggi possono perfettamente essere attaccati a quelli di allora. Ci sono mattoncini LEGO di 2.400 forme diverse adesso e tutti richiedono una precisione nella costruzione tale che le forme non consentono una tolleranza di errore superiore al millesimo di millimetro, altrimenti i pezzi non potrebbero essere saldamente attaccati l'uno all'altro.
Ecco la vostra lezione di storia del giorno: "La storia di LEGO comincia in Danimarca nel 1932, quando Ole Kirk Christansen fondò una piccola fabbrica di giocattoli di legno nella sconosciuta città di Billund, nel sud del Paese. Per tovare un nome alla sua azienda organizzò una gara tra i suoi impiegati. Il fato volle che fosse lui stesso a trovare il nome migliore: LEGO, una fusione delle parole danesi 'LEg' e 'GOdt' (letteralmente, l'augurio 'buon gioco')".
Ben fatto Ole. Altri 50 di questi anni.

Gizmodo UK