Dopo l’Eee PC, Asus prepara altri dispositivi super-economici

asus eee pc.jpg

Considerato il grande successo sorprendente del suo economico laptop Eee, Asus sta pianificando di aggiungere alcuni modelli alla serie nell'arco dell'anno.
QUesti includeranno l'E-DT (un desktop), E-TV ed E-Monitor. L'E-DT sarà venduto senza monitor, con un processore Celeron e dovrebbe costare tra i 130 e i 200 euro, anche se Asus vorrebbe tenerlo sotto il tetto dei 130 euro, se fosse possibile. L'E-DT potrebbe poi essere aggiornato con una piattaforma mobile Shelton'08 di Intel caratterizzata da una CPU Diamondville 'single-core', che a sua volta dovrebbe uscire nel secondo trimestre. Girerà a 1.6GHz, avrà un Front Side Bus da 533MHz e un TDP di appena 3.5 Watt. L'E-Monitor sarà un sistema tutto-in-uno, come l'iMac o l'XPS One di Dell, basato su un display da 19-21 pollici con un sintonizzatore TV integrato. Il prezzo previsto si aggira intorno ai 332 euro o, in termini realistici, molto più economico di qualunque altro sistema simile.
In fine, l'E-TV è un'HDTV, progettata per competere sul mercato "delle TV LCD da 42 pollici", ma rientra anche nelle stesse funzionalità PC basate su Linux degi altri prodotti Eee PC. Asus dichiara che l'obiettivo è quello di mantenere il prezzo 100 euro sotto quelli delle TV delle stesse dimensioni.

Gizmodo UK