Mobile World Congress: Nokia punta sui servizi

Nokia_3_mwc_2
Nokia scommette sulla convergenza, servizi e libera Internet dal desktop. I servizi fanno la differenza. Collaborazione, condivisione e creatività con i servizi Internet convergenti e i nuovi dispositivi di Nokia. Le novità spaziano dall'atteso N96 all'N78 fino al primo Gps anche per i pedoni del vendor finlandese. Il Ceo di Nokia Olli-Pekka Kallasvuo ha affermato: "Liberando Internet dalle limitazioni del desktop, (...) stiamo ridefinendo Internet stessa, contestualizzandola e rendendola più personale". L'intrattenimento mobile della famiglia Ovi si allarga nel nome della condivisione con Share on Ovi, community di condivisione di media personali. Con Nokia Maps 2.0 il sistema di navigazione passa dall'automobile alla strada anche per pedoni.
Nel corso della presentazione, Nokia ha inoltre presentato quattro nuovi dispositivi, compreso l'atteso N96 e il suo primo Gps. Nicolas Savander, responsabile software di Nokia, ha poi aggiunto: "I servizi fanno la differnza. Il timing dei lanci dei servizi dipendono dall'esperienze richieste dagli utenti. Il servizio di music store lanciato in Gran Bretagna sta registrando un grosso traffico".

Leggi le altre news sul Mobile World Congress in Blog Eventi