Apple migliora MacBook e MacBook Pro

new-macbookpros2.jpg
Versioni più potenti del MacBook Pro sono state rilasciate ieri con processori Intel Core 2 Duo Penryn da 2.6GHz e il trackpad del MacBook Air che permette la navigazione multi-touch. I modelli da 2.5 e 2.6GHz hanno la nuova scheda grafica NVIDIA GeForce 8600M GT con 512MB di RAM GDDR3. Anche il MacBook è stato aggiornato (olè!), ma non ha il multitouch (buuu!), probabilmente per mantenere una differenza con il MacBook Air. Le specifiche alla pagina successiva.

Pro:

  • Nuova versione del Core 2 Duo che dovrebbe essere il 50% più veloce e più efficiente dal punto di vista della potenza.
  • Nuova GeForce 8600M GT con 512MB.
  • Trackpad multi-touch sul MacBook Pro.
  • Nuova opzione LED sui 17 pollici.

Contro:

  • Niente multitouch nè LED sul MacBook
  • Il trackpad multitouch del MacBook Pro è più piccolo di quello dell’Air
  • Il telecomando Apple ora è un optional da 19 euro

Peggio:

  • I maniaci del design come noi dovranno aspettare la prossima generazione per un nuovo chassis. Chiaramente, è il male minore, dato che aspettiamo cose serie.

Prezzi (in dollari, ma conosciamo il cambio personale che Cupertino applica all’euro, no?):

  • MacBook da 13 pollici bianco, 2.1GHz: $1,099
  • MacBook da 13 pollici bianco, 2.4 GHz: $1,299
  • MacBook da 13 pollici nero, 2.4 GHz: $1,499
  • MacBook Pro da 15 pollici, 2.4 GHz: $1,999
  • MacBook Pro da 15 pollici, 2.5GHz: $2,499
  • MacBook Pro da 17 pollici, 2.5GHz: prezzo consigliato: $2,799

Gizmodo USA