Il 60% dei nuovi Eee PC avrà Windows Xp (perché siete pigri)

eee900-2.jpg
In una recente conferenza stampa, il presidente di Asustek Jonney Shih ha rivelato che circa il 60% degli Eee PC in versione aggiornata che saranno venduti quest'anno avranno Windows XP, mentre il restante 40% sarà basato su Xandros. Secondo gli analisti, il cambiamento è stato deciso a causa di una maggiore familiarità degli utenti con la piattaforma Microsoft.Questo a dispetto del fatto che dovrete pagare quasi il doppio per restare a vostro agio. Ampliate le vostre vedute gente! 200 euro sono pur sempre 200 euro, no?

Gizmodo USA