L’UE ha deciso: si potrà telefonare dagli aerei


Esultate, cuori e cellulari. L'Unione Europea ha appena approvato l'uso dei telefonini sugli aerei. Con effetto immediato, tutti gli ubbidienti aerei permetteranno l'uso di cellulari per effettuare normali chiamate a partire da 3.000 metri d'altezza. I requisiti tecnici sono abbastanz asemplici. Avete solo bisogno di una base a bordo dell'aereo. La base trasmetterà le chiamate a un satellite, che a sua volta le passerà alle celle del network poste a terra. Secondo la BBC, il servizio comincerà addirittura dal prossimo mese e ad aprire le danze sarà Air France (sì, proprio loro) che pare sia già pronta. A seguirla sarà la compagnia low cost Ryanair. Di sicuro, quello che non sarà low cost sarà effettuare le chiamate stesse. Aspettatevi di pagare una cifra esorbitante per questo tipo di roaming, anche se i governi stanno già mettendo in atto le contromisure per evitare abusi.

Gizmodo USA