Gioielli… fotografici


Per un fotografo con l'occhio attento (al riciclaggio) ecco questi innovativi braccialetti del designer australiano Craig Arnold. Chiamate 're:vision', questi costosissimi oggetti sono realizzati utilizzando gli involucri di obiettivi fotografici delle case di produzione più conosciute al mondo. (Giriamo, abbiamo visto un 'Minolta' lì da qualche parte). La cattiva notizia è che il prezzo di questi gioielli fatti a mano va dai 111 ai 160 euro. Certo non sono economici, ma altrettanto certamente, se portate al polso uno di questi, in molti resteranno a bocca aperta.

Gizmodo USA