Il nuovo pSSD di SanDisk per i sub-notebook

SanDisk presenta il suo pSSD, un disco pATA (quindi un drive Solid State Parallel ATA) pensato appositamente per la nuova fascia di portatili low-cost, dagli ULPC ai MID eccetera.

Il pSSD raggiunge la velocità di 39 MB/sec utilizzando celle Multi-Level e chip flash Single-Level. La velocità di scrittura dovrebbe raggiungere i 17 MB/sec.
Rilascio previsto per gli inizi di Agosto, in tagli da 8, 16 e 32 GB. Nessuna notizia per ora sul prezzo.

Gizmodo USA