Il successo dell’SDK: 250mila download, 25mila applicazioni: ecco quelle presentate al WWDC


Ecco una carrellata delle principali applicazioni sviluppate per iPhone dopo la diffusione dell'SDK. In 95 giorni, il kit è stato scaricato 250 mila volte, sono state sviluppate 25 mila applicazioni e ne sono state ammesse 4 mila tra cui Xcode (per importare in Api), Interface Builder (per il drag su bottoni e interfaccia utente) e iPhone Simulator che, oltre a Instruments, serve a scrivere codice, fare il debug e testare i programmi da far girare sull'iPhone.
Cow Terry permette di fare musica sul dispositivo.

Tra gli sviluppatori, Sega ha dato una dimostrazione di Super Monkey Ball. Il gioco sarà disponibile, con 110 livelli, su App store a 9,99 dollari. App Store è il negozio virtuale da cui acquistare applicazioni.

eBay ha dato invece una dimostrazione di Auctions su iPhone.

Per il social networking la demo è di Loopt, per il mobile blogging è firmata TypePad.

Anche WordPress e Associated Press stanno lavorando a un’applicazione su iPhone 2.0.

Pangaea Software ha poi mostrato due giochi, compreso un puzzle chiamato Enigmo e un gioco di corse, in cui l’iPhone funge da volante come una sorta di wiimote in Mario Kart Wii, Cromag Ralley.

Un software della Lega baseball mostra statistiche e risultati in tempo reale.

Modality mostra un programma medico di ambito sanitario e MimVista di supporto diagnostico per l’iPhone Epocrates.

Ancora tra i giochi anche Digital Legends Entertainment ha prodotto in solo due settimane un game 3d.
Al keynote si è parlato del problema delle applicazioni che si chiudono se vanno in background: la soluzione è Push notification service: da settembre saranno i server Apple a gestire applicazioni come gli Instant Messaging (Im).

Nuove funzionalità di iPhone 2.0 sono inoltre Contact Search, supporto a iWork e Microsoft Office (Excel, Word, Powerpoint), calcolatrice scientifica e parental control.

Gizmodo USA