l’iPhone e Vodafone: prezzi all’Italiana

iphone_italia.png
La notizia circola già da ieri e chi pensava che, almeno per una volta, la politica di Apple 1$=1 euro sarebbe stata conveniente, rimarrà deluso. Al keynote di San Francisco Steve Jobs ha annunciato i prezzi dell'iPhone 3g: 199 dollari per l'8GB e 299 per il fratello maggiore da 16GB. E in Italia? Sappiamo già che arriverà l'11 luglio e sappiamo anche, da tempo che gli operatori che metteranno il loro brand sul Melafonino sono due: Tim e Vodafone.
Vodafone ha già fatto sapere che da oggi è possibile prenotare il proprio iPhone sul loro sito (anche se, mentre scriviamo, ello smartphone di Cupertino non c'è traccia sulle pagine di www.vodafone.it). Ma veniamo alle note dolenti: gli euro. Chi sceglie un piano tariffario ricaricabile potrà avere l'iPhone da 8GB a 499 euro e quello da 16GB a 569. Se avessimo avuto il primo modello dello smartphone dei desideri, avremmo potuto dire che il promesso calo di prezzo non c'è stato. Ma non avendo confronti da fare, se non con il cambio di valuta, possiamo solo dire che non è certo un prezzo concorrenziale. L'unica speranza ce l'ha chi sceglie un piano in abbonamento.
"Scegliendo un piano in abbonamento, come iPhone Vodafone Facile - fanno sapere da Vodafone -, sarà possibile ad esempio avere il telefonino Apple a prezzi particolarmente vantaggiosi". Ma nessun altro dettaglio è stato reso noto in merito.
Per quanto riguarda Tim, sappiamo solo che l'azienda sta elaborando delle offerte 'tutto compreso' in base alle esigenze del cliente. Vedremo, ma le premesse non sono buone.