Il giubbetto che protegge dalle pallottole e dall’antrace

bullet-proof-vest
Se i ricercatori avranno successo, questi giubbetti antiproiettile di Kevlar saranno presto in grado di proteggere chi li indossa, e non solo, dalle pallottole, oltre che dai germi. Yuyu Sun e Jie Luo, dell'Università del South Dakota, hanno scoperto un modo per ricoprire il Kevlar con una sostanza chiamata N-Halamine acilica (perdonateci se usiamo il termine in inglese, ma il nostro chimico di fiducia è in vacanza). Lo hanno provato contro lo stafilococco aureo, la candida tropicale, il virus MS2 e le spore di bacilus subtilis (per simulare l'antrace). E funziona. Se è in grado anche di contrastare il comune raffreddore, sarà indubbiamente la nuova moda dell'autunno prossimo.

[Fonte Gizmodo Spagna]