Ecco il nuovo iPod Nano: notate la differenza?

Il mondo era quasi certo che l'ultima generazone di iPod si fosse sbarazzata della sua forma tarchiata, ma ieri a San Francisco, Steve Jobs ha confermato le indiscrezioni traducendole in dato di fatto sul palcoscenico. La Quarta Generazione di iPod Nano è decisamente, di nuovo, lunga e stretta, ma questa volta ha anche l'accelerometro. Innovazione o crisi d'identità, ecco i dettagli che vedremo sul nuovo nato di casa Apple:
Forma:
Il nuovo Nano è proprio come il suo antenato più anziano, ma è anche un po' più ricurvo come l'iPhone. Disponibile in 9 colori (silver, canna di fucile, viola, blu, verde, giallo, arancio, rosso e rosa).

Capacità/prezzo:
L’intera linea Nano avrà un incremento di capacità, mantenendo i prezzi che sappiamo solo che a costare meno sarà la versione da 8GB (150$/euro) mentre la nuova versione da 16GB costerà 199$/euro (la comparazione delle velute è, naturalmente, una nostra supposizione).

Registratore vocale:
Wow! Finalmente!

Controlli:
Accelerometro integrato per guardare in modalità panoramica le foto e i video e per fare in modo che il nano riporduca una traccia a caso semplicemente agitandolo. Tenendo pressato il pulsante centrale durante la riproduzione di una canzone, si accede al menu “Genius”.

Batteria:
24 ore di musica, 4 ore di video. Sembra simile al vecchio nano…

Nuovi auricolari:
Includono un micro telecomando e un microfono.

Ecologia:
Il nuovo nano è privo di arsenico, privo di mercurio, di bfr, di pvc e “altamente riciclabile”.

[Fonte: Gizmodo USA]