Sperimentata a Pisa la rete wireless più veloce del mondo: 1,2 Terabit al secondo

pisascientists
La fibra ottica ha un nuovo concorrente, se questo gruppo di scienziati italiani riuscirà a dimostrare il raggiungimento di "un nuovo record mondiale nella trasmissione di dati wireless". Gli scienziati di Pisa affermano che durante un esperimento, svolto sul tetto del CNR e durato per 12 ore ininterrottamente, hanno raggiunto velocità superiori a 1,2 Terabit al secondo. All'apparenza, supera il record di alcuni scienziati coreani che hanno raggiunto i 160 Gigabits al secondo. Gli studiosi della Scuola Superiore di studi universitari Sant'Anna di Pisa e i giapponesi della Waseda University e del National Institute of Information and communication technology di Tokyo, hanno dichiarato che l'unica a raggiungere queste velocità finora è stata la fibra ottica.

Come sempre, c’è un però. Sembrerebbe che solo in condizioni ottimali si possono raggiungere queste velocità. Si tratta di una tecnologia che esige che l’emittente e il ricevente siano distanti non più di qualche chilometro e senza ostacoli. In più anche la pioggia, la nebbia e la neve possono compromettere la trasmissione, per non parlare del vento. Questo non significa che non siamo grati ai pisani e che non si tratti comunque di un importante passo avanti. Semplicemente, c’è ancora molto lavoro da fare.

[Fonte: Corriere della Sera]