La persistenza di un iPod


Il 'WowPod' potrebbe non essere il primo iPod fuori misura e semi funzionante, ma presumibilmente è il più strano. Probabilmente ispirandosi a Salvador Dali (dai,non dite che non avete pensato anche voi a 'La persistenza della memoria'... No? Ok..) Aristarkh Chernyshev e Alexei Shulgi non hanno solo ingigantito e distorto un iPod, hanno anche incluso alcune funzionalità. Il loro sito non contiene molti dettagli, ma da quello che possiamo vedere, dovevano avere il display collegato all'uscita video di un iPod Classic. Tutto il resto sono solo speculazioni: i comandi sono mappati? Gli auricolari sono altoparlanti? Cosa vogliono dirci? Cos'è l'arte? Chi siamo e dove andiamo? E così via...

[Fonte: Gizmodo USA]