Un altro buco nella sicurezza dell’iPhone


Se da un lato questo bug della sicurezza dell'iPhone non è poi così grave come quelli che Apple ha già riparato, anche questo sfrutta la funzione delle chiamate d'emergenza in modalità protetta da password. In questa modalità, c'è un'opzione per disabilitare l'anteprima degli SMS, così, se qualcuno prende il vostro telefono, non può comunque vedere il testo dei messaggi che arrivano. Tuttavia, se attivate la funzione che permette di fare le chiamate d'emergenza anche quando il telefono è bloccato, vi farà vedere tutto il testo in anteprima. E sì, questo succede con il firmware 2.1. Certo, è un problema di privacy, più che di sicurezza, ma per voi che ci tenete così tanto alla vostra riservatezza questo è decisamente un guaio e va assolutamente risolto con il prossimo aggiornamento.

[Fonte: Gizmodo USA]