La poltrona di plastica riciclata è tutto tranne che trash


Tutti ormai sanno che la plastica è un vero e proprio pericolo per l'ambiente che ci circonda. Ma questa poltrona realizzata con sacchetti di plastica riciclati allevierà parte del problema per un po', trasformando la perversa propensione dell'uomo a distruggere il pianeta su cui vive, mettendo sempre più plastica in circolazione, in mobili dal design niente male. Progettata da Ryan Frank, la poltrona è costruita con alluminio avvolto buste di plastica per la spesa. E non solo ha un bell'aspetto, ma sembra anche comoda a guardarla (anche se nella realtà potrebbe significare sedersi sul freddo alluminio dopo che il sedere è affondato nella plastica che lo ricopre). Tuttavia, questa idea non è tutta farina del sacco di Frank. E' da questo che ha tratto l'ispirazione:

Creato in Sud America, la scultura si intitola “Inkuku” che significa gallo in una qualche lingua nativa. Ed è decisamente degna di nota, più che la poltrona.

[Fonte: Gizmodo USA]