Immagini e specifiche del nuovo BlackBerry Storm

Ecco una veloce carrellata di immagini del nuovo BlackBerry Storm, lanciato appena ieri da RIM in partnership con Verizon (per gli USA) e Vodafone (per l’Europa). Lo smartphone dovrebbe uscire incommercio entro la fine dell’autunno, ma nessuna data ufficiale né prezzo è stato reso noto.
Non sappiamo se davvero il touchscreen è così rivoluzionario e fantastico da usare, certamente è diverso da tutti quelli che abbiamo visto finora. E’ il primo touchscreen ‘cliccabile’, ovvero risponde al tocco più come una tastiera che come un touchscreen solito e supporta il tocco unico e il multi touch.
In USA, lo Storm è affidato a Verizon Wireless che venderà uno smartphone con connettività veloce 3G EV-DO. In Europa, India, Australia e Nuova Zelanda, la navigazione 3G e il traffico voce è affidato a Vodafone.

“Il BlackBerry Storm è un dispositivo touchscreen rivioluzionario – ha dichiarato Mike Lazaridis, presidente e co-direttore esecutivo di RIM – che incontra le necessità dei consumatori sia in termini di comunicazione che di multimedialità e risolve gli annosi problemi collegati all’uso di touchscreen tradizionali. I consumatori privati e le aziende apprezzeranno questa combinazione unica di un grande schermo con un’interfaccia touch che risponde al tocco come nessun’altra prima”.
In sostanza, l’utente avverte distintamente che lo schermo viene premuto e rilasciato con un leggero ‘click’, il che dà la conferma della selezione fatta o del tasto scelto.

Inoltre, gli utenti possono facilmente far scorrere, cercare (spostando le dita in su e in giù) e ingrandire (con un doppio click) testi e immagini per una navigazione più fluida. Ha l’accelerometro che permette allo schermo di passare velocemente dalla modalità ritratto a quella panoramica semplicemente ruotando il dispositivo e la tastiera SureType è disponibile in entrambe le versioni, mentre la QWERTY completa lo è solo in modalità panoramica.
Il browser migliorato supporta il download dei file, lo streaming audio e video ed ha il supporto per i feed RSS integrato.
Permette la gestione di e-mail personali e corporate, di SMS e MMS, di intant messaging sulle piattaforme più utilizzate e l’accesso facilitato ai principali siti di social network.

Ecco le specifiche:

  • Supporto per BlackBerry Internet Service, BlackBerry Unite!, BlackBerry Professional Software e BlackBerry Enterprise Server
  • DataViz Documents to Go preinstallato che permette agli utenti di modificare file Microsoft Word, Excel and PowerPoint direttamente sullo smartphone
  • Fotocamera da 3.2 megapixel, con zoom variabile, auto focus ed un potente flash che fornisce luce continua in modalità registrazione video
  • GPS integrato e applicazioni relative come il geotagging delle foto scattate.
  • 1 GB di memoria interna e lo slot per microSD/SDHD che supporta fino a 16 GB di spazio in più
  • Media player che può riprodurre video in modalità full screen, mostrare fotografie e presentazioni, oltre che gestire playlist musicali che possono essere create direttamente sul dispositivo. C’è anche un equalizzatore con 11 filtri preconfigurati per personalizzare la riproduzione audio quando si utlizzano altoparlanti esterni.
  • Jack da 3.5 mm stereo, supporto per Bluetooth (A2DP/AVRCP) e comandi del volume dedicati.
  • Design elegante con angoli arrotondati, retro in acciaio inossidabile e inserti cromati che circondano il suo schermo da 3.25 pollici. La sua risoluzione da 480×360 e 184ppi è luminosa e offre immagini piacevolmente chiare da guardare.
  • Un sensore di luce ambientale regola automaticamente la visione dello schermo e l’accelerometro permette all’utente di vedere le applicazioni in modalità ritratto e panoramica semplicemente ruotando il telefono.
  • Batteria rimovibile e ricaricabile da 1400 mAhr che fornisce approssimativamente 6 ore di autonomia in conversazione su rete 3G e 15 giorni in standby.