Viaggio al centro del MacBook (e del MacBook Pro)


ifixit, gli stessi che ci hanno regalato quel meraviglioso iPhone smontato e quell'indimenticabile iPod sezionato, hanno ripetuto l'operazione con il MacBook e il MacBook Pro nuovi di zecca. (L'immagine qui sopra è del Pro). Ma oltre alle belle immagini, hanno scoperto qualcosa di interessante sui nuovi laptop.

Sopra, il MacBook

  • Il drive ottico è identico nel MacBook e nel Pro, ed è un SATA.
  • La RAM del MBP non si può sostituire, ma l’hard drive ha bisogno di un cacciavite Torx per essere rimosso.
  • Le tastiere possono essere revisionate dall’utente, ma bisogna svitare 56 (56!) viti per farlo.
  • La costruzione con la tecnologia Brik è sicuramente elegante.
  • Il nuovo MacBook è davvero un MacBook Pro da 13 pollici. Ha lo stesso design e la stessa qualità di produzione.

Cliccate qui per leggere il referto completo dell’autopsia fatta da ifix.

[Fonte: Gizmodo USA]