Anche gli iMac diventeranno più veloci, fra qualche settimana


Se non vi interessano i MacBook, ma non riuscite proprio ad evitare di strabuzzare gli occhi davanti ad un iMac, pare che dovrete aspettare ancora circa un mese per vedere realizzati i vostri desideri, "salvo complicazioni" dice Apple Insider. Tuttavia pare che le novità si limiteranno alle componenti interne e non toccheranno l'aspetto esterno.
Ecco cosa bisogna aspettarsi: processori più veloci (forse anche un quad-core), un nuovo chipset (anche se non è ancora chiaro se verrà usato il GeForce 9400M del MacBook o il Montevina), probabilmente un passo verso le schede grafiche di Nvidia (gli attuali modelli base usano le schede ATI e le Nvidia Geforce 8800GT come opzionali) e la porta MiniDisplay, dal momento che Apple ha dichiarato che sarà su tutta la sua linea. Ah, ed è anche probabile che elimineranno la FireWire come sui MacBook. Scherziamo! Forse...