Problemi con gli spaghetti? Ci pensa Calamente Noodle e il piercing è omaggio


Con l'intenzione di mettere in pratica idee geniali, a volte gli inventori perdono un po' il senso del ridicolo. Non abbiamo dubbi che la forchetta Calamente Noodle sia fantastica per tirare su un bel rotolo di spaghetti succulenti (anche se non abbiamo molto chiaro come si debba usare), ma allo stesso modo non abbiamo dubbi sul fatto che prima che il piatto di pasta sia vuoto, quella sorta di spuntone degno di uno strumento da museo medievale ci avrà procurato almeno tre o quattro piercing sulle labbra e sulla lingua che non avevamo messo in programma. Ora, il dubbio che ci attanaglia la mente è: perché per alcuni è così difficile arrotolare gli spaghetti alla forchetta da non potere usare una posata tradizionale?

[Fonte: Gizmodo USA]