Asus introduce una buona grafica sui suoi EeePC


Assolutamente contento di danzare intorno, confondere, spostare e a volte cancellare del tutto la sottile linea id confine che c'è tra i notebook e i netbook, Asus, l'azienda che ha praticamente inventato un mercato, sta pianificando di includere un discreto hardware grafico in alcuni modelli del suo EeePC. Perché si dovrebbe volere che un pezzo già costoso di hardware che dovrebbe essere economco sfidi ancora di più la sua vocazione? Se foste Asus, la rispsota sarebbe un insensato e apparentemente retorico "Perché no?". Gli EeePC implementati per il gioco dovrebbero cominciare a fare la loro comparsa entro la fine dell'anno. E chi di voi sarebbe diposto a giocare su un notebook con una pessima grafica?

[Fonte: Gizmodo USA]